Società Target

Small-Mid Cap Italiane con un Equity Value, pre business combination, compreso indicativamente tra € 200 e € 500 milioni.

Società a controllo familiare, società appartenenti a portafogli di fondi di Private Equity, società appartenenti a gruppi multinazionali (che siano oggetto di spin-off).

Criteri di investimento

Nell’ambito della politica di investimento, particolare attenzione sarà riservata agli investimenti in società target che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • solidi risultati economici
  • forte e difendibile posizionamento strategico
  • positiva generazione di cassa storica e prospettica
  • prospettive di crescita significative, sia a livello nazionale che a livello internazionale
  • proprietà e management aperti ad avviare una nuova fase di sviluppo per la propria azienda

Business Model

La Società intende perseguire e condurre la propria politica di investimento in conformità alle linee guida e ai criteri di seguito descritti, i quali sono peraltro soltanto esemplificativi e non esaustivi. Il Consiglio di Amministrazione della Società potrà dunque selezionare e proporre agli azionisti opportunità di investimento in una o più società target che soddisfino, anche solo parzialmente, diverse linee guida e criteri di investimento.

La politica di investimento è stata approvata dal Consiglio di Amministrazione della Società; qualsiasi modifica a detta Politica di Investimento, dovrà essere preventivamente sottoposta all’Assemblea degli azionisti.